Sarah Cooperativa Sociale

Sarah logo rilievo piccolo

Sarah Cooperativa Sociale

Sarah Cooperativa Sociale

foto della struttura - Santa Caterina de Ricci
 

Strutture socio sanitarie a gestione diretta: residenze per anziani, salute mentale e asili nido

Coordinatore sanitario: Dott. Riccardo Poli

R.S.A. Pio Istituto S. Caterina de' Ricci

La Casa di Riposo Pio Istituto S. Caterina dè Ricci fu fondata il 20 settembre 1934 da Monsignor Ca. Dott. Eugenio Fantaccini e dalle Monache del Monastero Domenicano di S. Vincenzo per accogliere anziane della città che non potevano vivere da sole nella propria abitazione. Sorge nel centro cittadino di Prato, in un immobile di pregio storico.
Per informazioni: Via S. Vincenzo n. 39 · tel. 0574 69921
Leggi la storia dell'istituto.

Rsa "La Collinella"

Struttura privata convenzionata situata nel comune di Montaione, in provincia di Firenze, la casa di riposo La Collinella gode di una posizione panoramica ed è immersa nella campagna empolese. Telefono 0571 69108 
Leggi di più sulla Rsa "La Collinella" cliccando qui

RSA "San Francesco" di Poggio a Caiano

La "Residenza Sanitaria Assistenziale" (R.S.A.) San Francesco è una struttura accreditata dalla Regione Toscana, convenzionata con la ASL Toscana Centro, autorizzata dal Comune di Poggio a Caiano e accoglie anziani non autosufficienti in forma convenzionata e privata, con una capienza di 20 posti.
Tel. 055 877091

Leggi di più sulla RSA "San Francesco" di Poggio a Caiano cliccando qui

Asilo nido Il piccolo mondo

L'asilo accoglie bambini da 3 mesi a tre anni ed è a Prato, zona Borgonuovo, in via Goito n. 11 · tel. 0574 25158 vai al sito dell'asilo cliccando qui

Le strutture residenziali - SRP - e centro diurno di Salute mentale

Le strutture residenziali in oggetto di gara di appalto Il Villino e Via Buonfanti a Pistoia sono coordinate da un’unica figura che ha una funzione di raccordo tra il personale, dispone i turni di lavoro e aiuta nella risoluzione delle urgenze. Inoltre lavora in sinergia con il dirigente medico responsabile di struttura e con gli educatori /tecnici della riabilitazione dell’unità di salute mentale adulti per la co- progettazione e co- programmazione degli interventi e la creazione di procedure lavorative condivise richieste dai sistemi di accreditamento e dalle norme europee che sanciscono i criteri di qualità dei servizi.

Gli addetti all'assistenza di base e animatori delle due strutture fanno parte della stessa equipe, questo dà modo alla cooperativa Sarah di abbattere il turn over garantendo una continuità di personale anche in occasione di assenza degli operatori per ferie o malattie. Il personale è sempre aggiornato sui programmi riabilitativi individuali dei pazienti e sulle indicazioni lavorative che gli educatori / tecnici della riabilitazione psichiatrica dispongono.

Leggi di più sulle strutture residenziali di salute mentale cliccando qui

Progetto Ester 

Il progetto si rivolge a donne sole o con figli, nella fascia 0-3, che vivono in situazione di particolare vulnerabilità. La finalità del progetto consiste nell'ospitalità e accompagnamento in percorsi di autonomia sociolavorativa, in collaborazione con i servizi pubblici e privati.